Da Cremona a Castelleone sulle orme di Bianca Maria Visconti

La figura di Bianca Maria Visconti (1425-1468), unica erede di Filippo Maria Visconti duca di Milano, è al centro di questo itinerario. Nata in territorio pavese, manterrà per tutta la sua vita uno stretto legame con Cremona, sua città dotale. Proprio da questa città (raggiungibile percorrendo da Crema per 43 km. la strada provinciale ex SS 415 Paullese) partirà un viaggio che toccherà alcuni dei luoghi più importanti legati alla sua vita. Dalla chiesa di San Sigismondo, fatta ampliare proprio da Bianca Maria in ricordo delle sue nozze, qui celebrate il 25 ottobre 1441, col condottiero Francesco Sforza si arriverà anche a Castelleone (a 12 km da Crema), per visitare il Santuario di Santa Maria in Bressanoro, finanziato dalla duchessa allo scopo di assolvere ad un voto espresso quando una figlia si trovò in pericolo di vita. Il santuario si contraddistingue per la singolarità della pianta centrale, la prima ad essere realizzata in Lombardia prima dell’arrivo di Bramante e per gli splendidi apparati decorativi in terracotta realizzati da Rinaldo de Stauris.

Follow us

Lorem ipsum dolor sit amet, consetetur sadipscing elitr, sed diam nonumy eirmod.